Victoria Beckham sbarca a New York e stupisce con un look sexy-androgino

victoria-beckam-river-island

Reduce dalla presentazione della sua linea d’abbigliamento a Singapore, l’elegantissima Victoria Beckham è sbarcata all’aeroporto JFK di New York sfoggiando un look assolutamente all’altezza della sua reputazione di fashionista. L’ex Posh Spice ha optato per un outfit in stile androgino, preso in prestito dalla nuova collezione del marchio britannico River Island. La dolce metà del centrocampista David Beckham è scesa dall’aereo che l’ha portata negli Stati Uniti con indosso un tailleur pantalone dal taglio classico, ma in un pattern superglamour. Un po’ british e un po’ tartan, la giacca col bavero nero di questo completo è lunga sino alle ginocchia e attillata nei punti strategici.

victoria-beckam-river-island

Sotto, un semplicissimo top di pizzo bianco ultrastrech. I pantaloni a sigaretta, nella stessa stampa a righe fitte rosse e bianche che caratterizza la giacca, sono invece leggermente svasati e tagliati alla caviglia. Sembrerebbe un tailleur d’alta sartoria, ma la bravura dell’ex stella delle Spice Girls sta proprio nel rendere superglamour anche un capo low cost come questo di River Island. Quanto alle scarpe, Victoria Beckham ha scelto delle essenziali dècolletè nere, con la punta arrotondata e un vertiginoso tacco a spillo. Ha completato l’outfit con degli occhiali da sole oversize, grandi quanto basta per nascondere le occhiaie e la stanchezza di un viaggio tanto lungo.

victoria-beckam-river-island

Commenti

commenti