“Temptation Island 2016″: ascolti flop, programma a rischio?

"Temptation Island 2016": ascolti a picco, programma a rischio?

La seconda puntata della terza edizione di “Temptation Island”, andata in onda martedì 5 luglio su Canale 5, non ha dato i risultati sperati registrando un calo degli ascolti rispetto alla prima puntata. Secondo i dati auditel il secondo appuntamento del reality condotto da Filippo Bisciglia ha raggiunto circa il 13,55% di share con 2.648.000 spettatori davanti alla tv, 52.000 in meno rispetto alla prima puntata.

Temptation Island: il confronto tra la seconda e la terza edizione

A preoccupare però non è tanto lo scarto tra le prime due puntate quanto il netto calo di ascolti rispetto alla scorsa edizione del reality, che aveva raggiunto addirittura il 20% di share. Secondo molti la causa andrebbe ricercata nella mancanza di interesse verso le nuove coppie che essendo sconosciute, eccezion fatta per i “Ferravalli“, hanno più difficoltà ad appassionare gli spettatori.

Temptation Island a rischio?

Per il momento l’unica cosa certa è che proseguendo di questo passo il programma potrebbe andare incontro a una netta riduzione del numero delle puntate. In attesa di scoprire i dati auditel della prossima puntata arrivano però le prime anticipazioni. Pare proprio che stavolta sarà un fidanzato a chiedere il confronto finale. Noi puntiamo tutto sul buon Lessie, all’anagrafe Ernesto Carnevale, compagno della “dolcissima” Gabriella Teodosio. In ogni caso staremo a vedere!

Commenti

commenti