Barbara D’Urso: “Il mio uomo ideale? Deve rincorrermi e portarmi in altalena”

barbara-d'urso-uomo-ideale

Nonostante il successo ottenuto dai suoi programmi e il notevole seguito riscosso sui social network, molti continuano a chiedersi come mai una donna bella come Barbara D’Urso sia attualmente single. Non c’è proprio nessun flirt in vista per la 58enne conduttrice napoletana?
A questo e ad altri interrogativi ha provato finalmente a rispondere proprio la diretta interessata. Infatti, nel corso di un’intervista esclusiva concessa di recente alla rivista “Chi“, la D’Urso ha deciso di fare chiarezza sulla propria situazione sentimentale, oltre che sul tipo di uomo che potrebbe essere in grado di conquistare il suo cuore. Il motivo per cui è single? Mancano degli uomini veri e che sappiano intrigarla veramente. E poi “al momento, non mi piace nessuno”, ha aggiunto la ‘padrona di casa’ di “Pomeriggio 5″ e di altri programmi in onda sulle reti Mediaset. La D’Urso ha infatti svelato alla giornalista che la intervistava che una cosa a cui tiene molto è la propria libertà, soprattutto nel delicato campo delle relazioni sentimentali: solamente una persona speciale potrebbe convincerla a rinunciarvi, ma al momento pare non esserci nessuno all’orizzonte.

barbara-d-urso-intervista
Ma quale è l’identikit dell’uomo ideale per la verace conduttrice televisiva? Sempre a “Chi”, Barbara D’Urso fa un dettagliato elenco di quelle che, a suo avviso, dovrebbero essere le caratteristiche imprescindibili del suo compagno di vita, tutte riassumibili con la parola ‘semplicità‘. “Innanzitutto – confessa ancora alla rivist a- l’uomo dei miei sogni dovrebbe riuscire a raggiungermi, dal momento che io tendo a scappare sempre: sono un po’ una lepre…”. E, alla successiva domanda su quale sia la chiave per accedere al suo cuore, la risposta è abbastanza netta: “Vedo molti che si sperticano in effetti speciali, utilizzando anche jet privati ed elicotteri. A me, invece, basterebbe un uomo che si offrisse semplicemente di portarmi in altalena”.

barbara-d-urso-intervista2

Commenti

commenti